Semina con il cuore. Raccogli un futuro migliore

La vita fragile dell’infanzia negata può crescere più forte.

L’Unione Volontari per l’Infanzia e l’Adolescenza – UVI ha messo a punto un progetto che, come di consueto, è orientato a dare sostegno ed opportunità ai bambini e ai ragazzi in difficoltà.

Da sempre attivi sul territorio milanese nelle situazioni in cui si manifestino condizioni di disagio, UVI sta per realizzare il suo primo “Orto dei fanciulli” grazie alla collaborazione dei Martinitt, presso i quali da molto tempo i nostri volontari prestano la loro opera; i dirigenti dell’Istituto ci hanno con entusiasmo messo a disposizione il giardino annesso ad una loro comunità alloggio in cui vengono accolti bambini che temporaneamente sono stati allontanati dalle loro famiglie.

Con la preziosa e generosa supervisione dell’Architetto Andreas Kipar e dei Fratelli Ingegnoli, entrambi costantemente impegnati a diffondere la cultura e la passione per il verde, abbiamo creduto nella potenzialità e nella valenza educativa del costruire un orto per coinvolgere i ragazzi in un’attività che è metafora di vita.

La villetta che ospita i bambini è circondata da un giardino al momento un po’ trascurato, ma che con il lavoro di tutti diventerà luogo di impegno e apprendimento, di gioco e soddisfazione, al ritmo della natura e delle sue stagioni.

Imparare che seminando con attenzione, curando con amore i germogli, si vedono nascere fiori e frutti, crediamo possa essere una lezione bella e buona per tutti i bambini, certo ancora di più per quelli a cui la vita sta riservando momenti tanto pesanti.


Precedente: Seguente: