Newsletter UVI settembre 2014

01-09-2014 | admin

logo2Cari preziosi benefattori vecchi e nuovi,

Siamo lieti di comunicarvi che, grazie alla Vostra generosità, anche quest’anno l’UVI è riuscita a fare tanto! Avremmo ora il piacere di ricevervi nella nostra nuova prestigiosa sede accanto all’Università Statale.

Vi accoglierà un antico loggiato del 1400. I nostri uffici sono al secondo piano con una sala riunioni di circa 50 mq, dove vengono formati i volontari anche per mezzo di videoproiezioni. Già sapete che seguiamo 203 minori nelle comunità o nelle famiglie a rischio, ma abbiamo ancora molte richieste dai servizi sociali; per fronteggiarle però occorrono sempre più donazioni da impiegare per l’organizzazione dei corsi di formazione e per la continuità dei molteplici progetti sostenuti dall’UVI.

Accanto ai suoi abituali interventi infatti, come sapete, l’UVI realizza progetti orientati a favorire l’integrazione fra minori italiani e stranieri, contrastare la dispersione scolastica, intervenire nelle comunità di accoglienza dei minori, incentivare la coesione sociale, in collaborazione con le associazioni del territorio.

È di recente realizzazione il progetto di un asilo per piccoli profughi a Milano: i bambini delle giovani rifugiate accolte in un Centro di Prima accoglienza per rifugiati politici, che giungono in condizioni disperate, vengono assistiti dai nostri volontari e seguiti nelle mattinate in cui le madri sono destinate ad occuparsi di altre pratiche per il riconoscimento del loro permesso di soggiorno. Abbiamo sostenuto tutte le spese di ristrutturazione e strutturazione di spazi adeguati al gioco, alla formazione e all’integrazioni di questi piccoli.

Saremmo lieti di ricevere una vostra visita, per condividere iniziative a supporto della nostra attività.

Un’ultima cosa: voglio rendervi partecipi della gioia e dell’emozione per avere accompagnato all’altare nel mese di luglio la nostra Paola, che, anche in un giorno così importante della sua vita, ha voluto l’UVI vicino a sé.

P.S: seguiteci sul nostro nuovo sito
www.unionevolontariperinfanzia.org e su FB

Vi abbraccia forte ad uno, ad uno la nonna Totò.
Lodovica Badini Borromeo, Presidente UVI